Muqarnas, un elemento ornamentale dell'architettura islamica

La penisola iberica fu conquistata dai musulmani nel 711 d.C. e da allora si è stabilita nella regione una presenza islamica duratura. Nel corso dei secoli i musulmani costruirono un gran numero di monumenti, molti dei quali presentano la caratteristica decorazione dei muqarnas.

Cosa sono i muqarnas?

Muqarnas, an islamic technique of architectural decoration

I muqarnas sono una caratteristica comune dell'architettura islamica e possono essere trovati in molti monumenti islamici arabi in Spagna. Si dice che l'origine dei muqarnas sia araba e che fossero usati per decorare i soffitti delle moschee.

I muqarnas sono realizzati in metallo, porcellana o vetro e sono rotondi oa forma di fiore. Sono posizionati sui soffitti o sulle pareti di case ed edifici. In alcuni luoghi, i muqarnas sono usati per decorare le auto.

I muqarnas sono una delle decorazioni più caratteristiche dell'architettura araba. Sono una specie di stalattiti coniche oa forma di cuneo che pendono dal soffitto di una stanza. La forma caratteristica di questi ornamenti è dovuta al fatto che sono stati costruiti da stampi di argilla.

A cosa servivano i muqarna?

I muqarna erano usati principalmente nei monumenti religiosi, poiché erano considerati un simbolo della presenza di Dio. Tuttavia, potrebbero essere trovati anche in altri edifici, come palazzi e case signorili.

Islamic Muqarnas

I muqarnas erano disegni geometrici realizzati con una tecnica molto speciale. Questi disegni sono stati realizzati sulle pareti degli edifici per dare loro un tocco di eleganza e bellezza. Il modo in cui questi progetti sono stati realizzati è stato molto complicato e ha richiesto molta precisione e abilità. Erano realizzati con una tecnica chiamata "intarsio", che consisteva nell'unire pezzi di legno di diversi colori per formare un disegno. Questa tecnica era molto popolare all'epoca e veniva usata per decorare molti edifici.

Quando sono apparsi i muqarnas?

Secondo la tradizione, i muqarnas furono creati dal califfo al-Hakam II per decorare la moschea di Cordova e sono diventati un simbolo dell'architettura islamica in generale.

Quali materiali sono stati usati per realizzare i muqarnas?

I muqarnas sono una forma tradizionale di arte decorativa usata per adornare pareti e soffitti. Sono realizzati con una varietà di materiali, tra cui gesso, legno e ceramica.

Muqarnas made of wood

Il gesso è il materiale più comunemente usato per realizzare muqarnas, poiché è facile da lavorare e può essere modellato in qualsiasi forma desiderata. Anche il legno è spesso usato, specialmente nelle versioni precedenti di questi ornamenti. La ceramica è usata meno comunemente, ma può anche essere usata per creare muqarnas unici e belli.

Plaster muqarna from Aleppo, Siria

Esempi di decorazioni muqarnas nei monumenti spagnoli

Alhambra di Granada

alhambra of Granada

L'Alhambra di Granada è uno dei monumenti islamici più visitati della Spagna.

Nell'Alhambra di Granada possiamo trovare uno dei migliori esempi di decorazione moresca. Questa è la Sala dei Mori, situata nell'ala nord del palazzo. Questa stanza è caratterizzata da un soffitto completamente ricoperto di muqarnas.

Un altro esempio di monumento islamico con decorazione muqarnas in Spagna è il soffitto della Sala delle Due Sorelle, situata nell'Alhambra di Granada. Questo soffitto è formato da due grandi cupole in legno decorate con muqarnas.

In generale, possiamo dire che i muqarnas sono un elemento caratteristico dell'architettura islamica e che, in Spagna, possiamo trovare alcuni dei migliori esempi di questo tipo di decorazione.

L'Alcazar di Siviglia

Alcázar of Seville

I monumenti islamici in Spagna sono tra i più belli al mondo e molti di loro hanno decorazioni muqarnas. L'Alcazar di Siviglia ne è uno dei migliori esempi e la Sala degli Ambasciatori è uno dei suoi gioielli.

La decorazione a forma di stella dei muqarnas è una delle caratteristiche più impressionanti di questo monumento. Anche la Sala degli Abencerrajes nel Palazzo dell'Alcázar di Siviglia è un magnifico esempio di decorazione moresca.

La Moschea di Cordova

Mosque of Cordoba

Questa è una delle moschee più grandi del mondo, costruita nell'VIII secolo. La moschea è decorata con numerosi motivi moreschi, che le conferiscono un tocco unico e incomparabile. La Moschea di Cordova è un perfetto esempio di monumento islamico con un'imponente cupola muqarnas.

La Giralda di Siviglia

Giralda of Seville

La Giralda di Siviglia è uno dei monumenti più emblematici della città. È l'ex minareto della moschea della città, trasformata in cattedrale dopo la riconquista cristiana. La Giralda ha un'altezza di 97 metri ed è decorata con bellissimi motivi moreschi.

La Torre d'Oro di Siviglia

Golden Tower of seville

La Torre del Oro di Siviglia è un esempio di monumenti con decorazioni muqarnas. Le prime capitali muqarnas almohade furono costruite nel XII secolo. Questi monumenti islamici sono la prova dell'influenza che l'Islam ha avuto in Spagna.

La città di Medina Azahara

Un altro esempio dell'uso dei muqarnas nell'architettura islamica è la città di Medina Azahara, situata vicino a Cordoba. Medina Azahara fu costruita nel 936 d.C. ed è un buon esempio di architettura musulmana dell'epoca. La città è decorata con muqarnas in un'ampia varietà di elementi, dagli archi delle porte ai capitelli delle colonne.

Medina Azahara

I muqarnas sono usati anche nell'architettura islamica del periodo medievale, come nelle capitali nasride di ataurique e muqarnas. I capitelli nasridi sono un tipo di architettura islamica che si sviluppò nella penisola iberica durante il periodo medievale. Questi capitelli sono caratterizzati dalla loro decorazione a muqarnas, che veniva utilizzata per decorare gli archi di porte e finestre.

Il Palazzo dell'Aljafería di Saragozza

The aljaferia palace of cordoba

Il Palazzo dell'Aljafería a Saragozza è uno dei più importanti monumenti islamici della Spagna. Si tratta di un edificio dell'XI secolo che in origine era la residenza del governatore della città. Oggi il palazzo è in rovina, ma è ancora possibile ammirarne la magnifica decorazione moresca.

L'Alcazaba di Málaga

The alcazaba of Málaga

L'Alcazaba di Malaga è un altro esempio di decorazione moresca e la sua Sala dell'Armatura mudéjar è un centrotavola ottagonale decorato con un ananas di muqarnas.

La Moschea e l'Oratorio di San Miguel di Cuenca

Mosque of san miguel of cuenca

La Moschea e l'Oratorio di San Miguel de Cuenca è un monumento islamico dell'XI secolo situato nella città di Cuenca. La moschea fu originariamente costruita come chiesa cristiana, ma fu adattata per essere una moschea durante il periodo islamico. La moschea è decorata con una splendida decorazione moresca, particolarmente prominente all'interno dell'oratorio.

In Spagna ci sono numerosi monumenti islamici con magnifiche decorazioni moresche. Questi monumenti testimoniano la storia e la cultura islamica in Spagna e sono una delle principali attrazioni turistiche del paese.

Vivendo in Andalusia e vedendo molti di questi elementi decorativi, è facile capire perché i prodotti che realizziamo e vendiamo nel nostro negozio online sono così influenti.

Un chiaro esempio dell'influenza andalusa nei nostri prodotti sono i nostri sciarpe e foulard.

 

lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati

Acquistare ora